lunedì 7 dicembre 2015

"La guarigione spirituale"




Il pensiero scientifico e  moderno in fisica, in biologia e in psicologia sta avviandosi verso una visione della realtà  che è molto vicina alle concezioni dei mistici e di molte culture tradizionali, in cui  la conoscenza della mente e corpo dell'uomo e la pratica dell'arte della guarigione sono parti integranti della filosofia naturale e della disciplina spirituale.

 da "Il tao della fisica" di Fritjof Capra


Se pensi che siano le medicine o i medici ad avere il potere di guarirci dalle malattie non prendendo in considerazione il fatto che solo noi in realtà abbiamo il potere di guarirci  è perché sei ancora soggetto al pensiero di terza dimensione.

Se pensi che la malattia è una sfortuna che capita a qualcuno casualmente e non possiamo farci niente se non subire cure o operazioni chirurgiche che ci vengono consigliate dai così detti esperti di malattie, dicevo se è questo quel che credi allora puoi provare a leggere quanto segue e vedere se il contenuto possa interessarti al punto da voler sperimentare tu stesso come  il nostro corpo e la nostra mente possano aprirsi a possibilità impensate prima d'ora.

Nella quarta e quinta dimensione non è necessario essere esperti di malattie, ma ci è richiesto di divenire esperti di salute.
Quando si presenta un disturbo sappiamo già che questo rappresenta una ferita dell'anima e che quella ferita va riparata con la giusta dose di perdono, di amore e coraggio pari a quanta energia abbiamo disperso mancando di stima e d'amore  verso noi stessi.

Nessuna sfortuna quindi, né fato avverso che colpisca a caso, ma la conseguenza o a volte l'anticipazione di pensieri e sentimenti  non allineati alla nostra natura divina.

Significa che riprogrammando i nostri pensieri e il nostro linguaggio avremo accesso a campi di frequenze che permettono l'auto-guarigione su un piano totalmente diverso da quello convenzionale.

Perciò qui si parla di "Guarigione Spirituale"

Ecco un esempio: se guardandoci  allo specchio dicessimo qualcosa di dispregiativo all'immagine riflessa perché non siamo soddisfatti di ciò che vediamo sapete quale sarebbe la conseguenza naturale di quel disprezzo?
Probabilmente paura e  mancanza d'amore che provocherebbero disturbi più o meno a lungo termine.
Potreste pensare che questa sia un'esagerazione, ma io stessa sono appena stata testimone di questa precisa reazione da parte di  una mia conoscenza.
I suoi disturbi erano tali da non permettere alla mia conoscente neppure di alzarsi dal letto.
Certo avrebbe potuto trattarsi di influenza virale o qualcosa di simile, ma lei stessa negava tale possibilità ed era perfettamente cosciente che non lo fosse.
Infatti dopo un' accurata indagine da parte mia  sono riuscita ad individuare il problema:  giorni prima, guardandosi allo specchio si era detta frasi depotenzianti.
Siamo subito corse ai ripari facendole dire frasi e affermazioni positive rivolte a sé stessa, con l'aggiunta di qualche tecnica da me recentemente appresa...... e meraviglia!!! tremori, vomito e diarrea sono cessati come per incanto nel giro di  qualche decina di minuti, senza più ripresentarsi.

E'  importante ricordare che anche gli altri sono come specchi per noi, perciò dovremmo stare attenti a  rivolgere parole di disprezzo verso gli altri  per evitare di provocare lo stesso effetto come se ci rivolgessimo a noi stessi.

Perciò  se vogliamo aprirci  alla "guarigione spirituale" anche i nostri pensieri e le nostre parole dovranno essere allineate sulle frequenze più alte, che permettano questo tipo di guarigione, mantenendo sempre l'attenzione sull'aspetto positivo e su ciò che vogliamo ottenere.
Questo collima anche con la recente scoperta di un gruppo di ricercatori russi che afferma che il nostro DNA può essere riprogrammato e quindi cambiato attraverso parole e affermazioni positive.

Lumira la grande sciamana russa che molti di noi hanno già conosciuto attraverso il suo libro "rigenera le tue cellule"in questo nuovo libro ci propone interessanti esercizi per ampliare il nostro campo di percezione e ci rende consapevoli di come proprio attraverso il linguaggio corretto possiamo evitare di attrarre a noi stati d'animo sgradevoli o riparare quei danni che la medicina chiama malattie.

Il nuovo libro di Lumira ci porta a conoscenza di  questi ed altri basilari concetti e generosamente ci dona validi e pratici strumenti per praticare il ritorno alla salute integrale di mente  corpo e spirito.
Inoltre  per farci entrare in contatto con la nostra anima e permetterci un innalzamento di frequenze, alla fine del libro ci offre un CD con una sua meditazione che induce quello stato ottimale per poter vivere una vita piena  d'amore, di gioia e di salute.

Dedicato alla tua rivitalizzazione
.